Sito in costruzione

Il GAMO – Gruppo Aperto Musica Oggi è una delle più antiche e illustri istituzioni italiane dedicate alla musica contemporanea. Fondato nel 1980 da Giancarlo Cardini, Liliana Poli, Vincenzo Saldarelli, Albert Mayr e Massimo De Bernart, volge le sue attività a Firenze da 43 anni senza soluzione di continuità, organizzando stagioni concertistiche, corsi di perfezionamento, seminari, conferenze. Pressoché tutti i più noti compositori contemporanei hanno partecipato, o anche solo presenziato, ai concerti del GAMO ad essi dedicati, che spesso hanno visto e vedono in programma prime esecuzioni assolute: ricordiamo tra gli altri Goffredo Petrassi, John Cage, Pietro Grossi, Giuseppe Chiari, Giorgio Gaslini, Franco Donatoni, Niccolò Castiglioni, Giancarlo Pennisi, Brian Ferneyhough, Luis De Pablo, Aldo Clementi, Alvaro Company, Sylvano Bussotti, Paolo Renosto, Arrigo Benvenuti, Armando Gentilucci, Gaetano Giani-Luporini, Ugalberto De Angelis, Romano Pezzati, Helmut Lachenmann, Salvatore Sciarrino, Luca Lombardi, Johann Simon Mayr, Daniele Lombardi, Alessandro Solbiati, Toshio Hosokawa.

Un indimenticabile evento organizzato dal GAMO che non si può non definire storico è la venuta di John Cage a Firenze in occasione di un concerto a lui dedicato nel Giugno 1992. Nella sala del Buonumore del Conservatorio Cherubini gremita fino all’inverosimile Cage incontrò il pubblico e fu intervistato prima del concerto dal musicologo Michele Porzio. Le musiche in programma furono eseguite dal soprano Francesca Della Monica, dai pianisti Giancarlo Cardini e Daniele Lombardi, dal flautista Roberto Fabbriciani e dal contrabbassista Stefano Scodanibbio.